Informazioni su Heuropa!

Che cosa è Heuropa! E per chi è stato pensato?

Con Heuropa i bambini che provengono da famiglie bilingui imparano possono studiare la loro (seconda) madrelingua.

A questo scopo Heuropa! Offre nei corsi online, materiale didattico, per tre gruppi appartenenti a tre fasce d’età, dall’età prescolare fino alla pubertà. Inoltre i genitori e gli insegnanti possono comporre da sé con l’aiuto di tutti i materiali didattici propri corsi personalizzati. I giochi interattivi, le numerose illustrazioni, le situazioni e le storie e fantasiose invitano allo studio della lingua, a parlare e a riassumere con parole proprie.

Heuropa! é pieno di fantasia, privo di violenza, e basato sul gioco. Così lo studio precoce della lingua per tutti i partecipanti diventa un’esperienza priva di stress , bella e positiva.

Alle spalle di Heuropa! c’è un team internazionale di rinomati esperti nella ricerca, nella didattica e nei media. Lo sviluppo di Heuropa! è stato reso possibile grazie a dei fondi stanziati dall’Unione Europea.

Quale è l’idea che sta dietro a Heuropa!?

Noi desideriamo che i giovani discenti si dedichino alla lingua con divertimento e spontaneamente. Questa è un’importante condizione per l’apprendimento precoce e efficace della lingua.

Per questa ragione puntiamo su:

  • ricompense e motivazioni ludiche
  • numerosi immagini con molti dettagli stimolanti e brevi storie, che non sollecitano solo la fantasia ma anche il parlare.
  • Molti input linguistici – da ascoltare e per i bambini più grandi da leggere - che danno parecchie possibilità per scoprire da soli le regole per la formazione delle parole e delle strutture linguistiche.

Allo stesso tempo desideriamo rendere utilizzabile il materiale didattico per lezioni normali. A tale scopo Heuropa! offre fogli di lavoro, che possono essere utilizzati con le situazioni e le figure presenti nel programma Heuropa!

Principi generali

In un’analisi del fabbisono abbiamo tra l’altro costatato quali abilità devono essere sollecitate in maniera particolare, come i genitori possono sostenere i loro figli nell’apprendimento della lingua e quali materiali e tipi di esercizi desiderano.

Riassunto dei risultati del sondaggio

Analisi dei risultati e basi sulla discussione riguardo al bilinguismo e multilinguismo precoce (in tedesco)

Nella scelta dei temi e dei punti chiave per le singole fasce di età il Team si è orientato agli esistenti quadri di riferimento didattici delle scuole polacche all’estero, come pure ai quadri di riferimento della “Scuola Ceca senza confini” („Czech School without Borders“).

Tutti i giochi educativi sono descritti sulla base di questi principi e possono essere scelti a seconda del tema, dell’abilità, dell’ obbiettivo relativo all’apprendimento della lingua (per esempio salutare qualcuno, scrivere una cartolina, etc. ) e così pure a seconda delle particolarità linguistiche.

verso l’alto